Frasi Winston Churchill

February 8, 2010 | In: Pensieri celebri


È stato detto che la democrazia è la peggior forma di governo, eccezion fatta per tutte quelle forme che si sono sperimentate fino ad ora.

L’epoca della procrastinazione, delle mezze misure, del mitigare, degli espedienti inutili, del differire sta giungendo alla fine. Ora stiamo entrando nell’epoca dove ogni azione causa conseguenze.

on c’è, per nessuna comunità, investimento migliore del metter latte dentro ai bambini.

Agatha Christie è la donna che, dopo Lucrezia Borgia, è vissuta più a lungo a contatto col crimine.

Fanatico è colui che non può cambiare idea e non intende cambiare argomento.

Il vizio inerente al capitalismo è la divisione ineguale dei beni; la virtù inerente al socialismo è l’eguale condivisione della miseria.

Molte persone, vedono l’impresa privata, come una tigre feroce, da uccidere subito. Altre invece, come una mucca da mungere. Pochissime la vedono com’è in realtà: un robusto cavallo che, in silenzio, traina un pesante carro.

Quando si deve uccidere un uomo essere gentili non costa nulla.

Un uomo può perdonare ad un altro uomo qualsiasi cosa, eccetto una cattiva prosa.