Frasi sull’infinito

September 26, 2011 | In: Citazioni varie

Alla zampa di ogni uccello che vola è legato il filo dell’infinito. (Victor Hugo)

Che importa l’eternità della dannazione a chi ha trovato, per un attimo, l’infinito della Gioia? (Carlo Maria Franzero)

Il migliore, il vero infinito, la vera pace, sono ai piedi del divin tabernacolo. (Charles de Foucauld)

L’infinito, purtroppo, è un personaggio subdolo. (Marcus du Sautoy)

Non accontentarti dell’orizzonte… cerca l’infinito. (Jim Morrison)

Non posso farci niente: mio malgrado, l’infinito mi tormenta. (Alfred De Musset)

Qual ponte, muti chiedemmo, qual ponte abbiamo noi gettato sull’infinito, che tutto ci appare ombra di eternità? A quale sogno levammo la nostalgia della nostra bellezza? La luna sorgeva nella sua vecchia vestaglia dietro la chiesa bizantina. (Dino Campana)

Solo due cose sono infinite: l’Universo e la stupidità umana. E non sono molto sicuro della prima. (Albert Einstein)

Uno dunque è il cielo, il spacio immenso, il seno, il continente universale, l’eterea regione per la quale il tutto discorre e si muove. Ivi innumerabili stelle, astri, globi, soli e terre sensibilmente si veggono, ed infiniti raggionevolmente si argumentano. L’universo immenso ed infinito è il composto che resulta da tal spacio e tanti compresi corpi. (Giordano Bruno)

Vi sono beni così grandi che il cuore dell’uomo deve spezzarsi per poterli accogliere. E l’infinito per compenetrarsi nella nostra vita, non dovrà infrangere i limiti? (Maurice Zundel)

Vorrei il bello nell’infinito, invece vi trovo soltanto il dubbio. (Gustave Flaubert)