Citazioni varie

Meglio ascoltare che parlare molto. (Cleobulo) Se non mi ascolta più nessuno, Dio mi ascolta ancora. (Benedetto XVI) Parlare è da stupidi, tacere è da codardi, ascoltare è da saggi. (Carlos Ruiz Zafón) L'uomo moderno sazio di discorsi si...

Tutto quanto il futuro io conosco perfettamente fin d'ora, né mi giungerà inatteso alcun dolore. Bisogna sopportare il meglio possibile la porzione di sorte che ci è assegnata, sapendo che invincibile è la forza della necessità. (Eschilo) La...

Intra due cibi, distanti e moventi | d' un modo, prima si morrìa di fame, | che liber' uomo l' un recasse ai denti; (Dante Alighieri) Triste a quel dente che comincia a crollare. (proverbio) Chi ha i denti non ha il pane e chi ha il pane non ha i...

Può darsi che qualcuno lo chiami "rubare" ma io lo chiamo vivere grazie al proprio ingegno. (Andrew Matthews) Un oggetto, anche se non ottenuto con il furto, è tuttavia come rubato se non se ne ha bisogno. (Mahatma Gandhi) Chiunque ruba al suo...

Nessuno più degli automobilisti ha bisogno di sentirsi ricordare l'esistenza del destino. (Claude Kahn) Un'automobile e un camion che viaggiano in direzioni opposte lungo una strada deserta, si incontreranno sul ponticello. (Arthur...

Le azioni più decisive della nostra vita sono il più delle volte azioni avventate. (André Gide) L'azione è la grande novità del linguaggio: "Fare ciò che si sa". L'arte, sarà tanto più libera quanto più sarà antiletteraria. (Cesare...

Vi è più gioia nel dare che nel ricevere. (Gesù) Quando non abbiamo più nulla da ricevere e giunge l'ora del dare, quando cioè suona l'ora dell'amore, allora non riconosciamo più il volto di cui il nostro fervore implorava la presenza. (Maurice...

Soltanto i grandi uomini possono avere grandi difetti. (François de la Rochefoucauld) È inutile proporsi la correzione di un difetto, se poi all'occasione non si sa resistere. (Francesco Olgiati) Confessiamo i piccoli difetti solo per far credere...

Il diritto di punire il tiranno e il diritto di detronizzarlo sono proprio la stessa cosa: l'uno comporta le stesse formalità dell'altro. (Maximilien de Robespierre) Quando sono messi a morte, i tiranni dovrebbero essere uccisi dai loro sudditi....

Ché nel mondo mutabile e leggiero | costanza è spesso il variar pensiero. (Torquato Tasso) La costanza, tiranna del core, detestiamo qual morbo crudele, sol chi vuole si serbi fedele; non v'ha amor, se non v'è libertà. (Rigoletto di...

Si dice che una ragazza con una bambola è una piccola mammina. È forse anche vero che la maggior parte della madri sono ancora bambine con giocattoli. (Francis Herbert Bradley) Ho avuto una storia con una bambola gonfiabile, ma poi è finita,...

Lo sciocco non perdona e non dimentica. L'ingenuo perdona e dimentica. Il saggio perdona, ma non dimentica. (Thomas Szasz ) L'uomo di buona memoria nulla ricorda, perché nulla dimentica. (dal Proust) - Samuel Beckett Una giusta economia non...

Il profumo ha una forza di persuasione più convincente delle parole, dell'apparenza, del sentimento e della volontà. Non si può rifiutare la forza di persuasione del profumo, essa penetra in noi come l'aria che respiriamo penetra nei nostri polmoni,...

I fatti sono fatti e non spariranno per farti un piacere. (Javaharlal Nehru) Nel lavoro scientifico, chi si rifiuta di andar oltre i fatti raramente riesce ad arrivare anche soltanto ai fatti. (Thomas Henry Huxley) Non sono i fatti a turbare...

Milano è un enorme conglomerato di eremiti. (Eugenio Montale) Una volta girovagavo nei desolati quartieri periferici e vagabondavo lungo i terrapieni delle ferrovie, affascinato dal pittoresco romantico di Porta Ticinese, dei canali. Adesso c'è la...