Citazioni sulla natura

Ché raddoppia i suoi tormenti chi con occhio mal sicuro, fra la nebbia del futuro va gli eventi a prevenir. (Pietro Metastasio, L'estate) La banchina asfaltata gli ondeggiava sottoi piedi, e la gelida bruna mattutina riempiendo l'alta navata della...

I suoi fianchi scoscesi, solcati da vallette, da burroni, letti di torrenti, sono rivestiti dall'alto in basso da castagneti di un verde scuro. I pianori più vicini al mare e inclinati sui flutti hanno delle casupole, delle ville rustiche e dei...

Quando il battito del cuore supera le ombre del passato l'amore potrà trionfare sul destino. (Nicholas Sparks) Se il giornalista è cieco vede solo le ombre. Se il giornalista non è cieco vedrà anche le luci. (Giorgio Napolitano) Se la...

Come la foglia non ingiallisce senza la muta complicità di tutta la pianta, così il malvagio non potrà nuocere senza il tacito consenso di tutti voi. Voi non potete separare il giusto dall'ingiusto e il buono dal cattivo; perché stanno mescolati...

L'uomo libero è come una nuvola bianca. Una nuvola bianca è un mistero; si lascia trasportare dal vento, non resiste, non lotta, e si libra al di sopra di ogni cosa. Tutte le dimensioni e tutte le direzioni le appartengono. Le nuvole bianche non hanno...

Microscopico paese, è vero | paese da nulla, ma però ... | c'è sempre di sopra una stella, una grande, magnifica stella, | che a un dipresso ... | occhieggia con la punta del cipresso | di Rio Bo. (Aldo Palazzeschi) Attraverso le asperità alle...

Fiorenza giglio di potenza virgulto primaverile. Le mattine di primavera sull'Arno. La grazia degli adolescenti (che non è grazia al mondo che vinca tua grazia d'Aprile), vivo vergine continuo alito, fresco che vivifica i marmi e fa nascere Venere...

Il fiore perfetto è una cosa rara. Se si trascorresse la vita a cercarne uno, non sarebbe una vita sprecata. (L'ultimo samurai) Cogliere un fiore non è una gran cosa. È facile ed irrevocabile. (V for Vendetta) Non bisogna mai ascoltare i fiori....

La terra è la sorgente ultima di qualsiasi alimento dell'uomo. (John Dewey) La terra è immortale, per questo in lei si trova il mistero della creazione. (Anwar al Sadat) La terra è madre. Da essa veniamo e ad essa torneremo. In essa ci...

Buona notte, buona notte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buona notte finché non sarà mattina. (William Shakespeare) Nominato ufficiale, Giovanni Drogo partì una mattina di settembre dalla città per raggiungere la Fortezza Bastiani, sua...

Primavera non bussa, lei entra sicura, | come il fumo lei penetra in ogni fessura; | ha le labbra di carne, i capelli di grano. | Che paura, che voglia che ti prenda per mano; | che paura, che voglia che ti porti lontano. (Fabrizio De André) La...

Nuvoli verdi o scuretti son tempesta con saette. Se viene dal monte affrontalo, se viene da valle sprona il cavallo. Tempesta di montagna, non bagna la campagna. Tempesta non produce carestia. Temporale di mattina è...

Impara nella semina, insegna nel raccolto, ed in inverno godi. (William Blake) L'inverno: crudele come la morte, e affamato come la tomba. (James Thomson) L'uomo è come un albero e in ogni suo inverno levita la primavera che reca nuove foglie e...

Cieco chi guarda il cielo senza comprenderlo: è un viaggiatore che attraversa il mondo senza vederlo; è un sordo in mezzo a un concerto. (Camille Flammarion) Il vero paradiso non è in cielo, ma sulla bocca di una persona amata. (Théophile...

I lunghi singhiozzi dei violini d'autunno feriscono il mio cuore d'un monotono languore. (Paul Verlaine) I lunghi singhiozzi dei violini d'autunno feriscono il mio cuore d'un monotono languore. (Paul Verlaine) L'amore è come la pioggerella d'autunno:...